Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Notarile

 

Notarile

Atti notarili - informazioni dal sito del Ministero degli Affari Esteri

Notarile

L’ufficio notarile riceve solo su appuntamento nei giorni di martedì, mercoledì e giovedì. Per richieste di appuntamento e informazioni inviare un messaggio all'indirizzo:
notarile.basilea@esteri.it oppure chiamare il numero 061 689 96 26 attivo dal martedì al giovedì dalle ore 10:00 alle ore 12:00.

In base alla normativa vigente (D. Lgs. 71/2011) il servizio notarile è dovuto unicamente ai cittadini italiani che si trovino all'estero in via permanente o temporanea. I doppi cittadini dovranno esibire documento di identità italiano valido.

Per la sottoscrizione di atti notarili ed altri servizi da far valere dinanzi alle Autorità italiane, i cittadini stranieri dovranno rivolgersi ad un notaio svizzero (http://www.schweizernotare.ch).

Gli atti notarili effettuati presso questo Consolato sono validi nel solo territorio della Repubblica Italiana e presso le Rappresentanze diplomatico-consolari Italiane. Il cittadino italiano che si trova in territorio elvetico e necessiti di sottoscrivere un atto notarile da far valere in Svizzera o in Paesi terzi dovrà rivolgersi ad un notaio svizzero.

I documenti notarili rilasciati in Svizzera (procura speciale, delega, etc.), per essere validi in Italia, devono essere legalizzati tramite Apostille. L’Apostille viene apposta dalla Cancelleria di Stato del Cantone (Staatskanzlei)

Funzioni notarili - L’ufficio consolare esercita, esclusivamente nei confronti di cittadini italiani all'estero,  alcune funzioni notarili previste dal nostro ordinamento. Essenzialmente si tratta del ricevimento di atti pubblici (procure, testamenti), di atti notori, di autenticazioni e di sottoscrizioni apposte a scritture private.

Autocertificazione –  Per autocertificazione si intende una dichiarazione che l’interessato redige e sottoscrive nel proprio interesse su stati, fatti e qualità personali presenti in un Registro Pubblico Italiano. Nel sito http://www.comuni.it/autocertificazione/certificati/certificazioni.htm è presente una applicazione che consente di redigere una dichiarazione sostitutiva.

Le Pubbliche Amministrazioni possono effettuare controlli sulla veridicità delle dichiarazioni e in caso vengano riscontrate dichiarazioni mendaci, falsità negli atti e uso di atti falsi dovrà denunziare il fatto che sarà punito ai sensi del codice penale e delle leggi in materia. Il dichiarante, inoltre, decade dai benefici eventualmente conseguiti grazie a provvedimenti basati su dichiarazioni non veritieri.

Il Codice fiscale è indispensabile per qualsiasi persona che debba compiere operazioni finanziarie relative a proprietà e/o eredità in Italia e viene quindi rilasciato anche a chi non è cittadino italiano.

Per la richiesta e la documentazione del codice fiscale visitare l'apposita pagina.


Contatto: notarile.basilea@esteri.it

FAQ - domande frequenti sul servizio notarile


25